La rinuncia al trattamento è il risultato più tangibile di una politica che ha dimenticato la parte più povera del paese


iSpeech.vogon

oistatansalcure.jpg

di Giulia Grillo

La rinuncia al trattamento è il risultato più tangibile di una politica che ha dimenticato la parte più povera del paese. Per questo motivo mi sono immediatamente impegnato a ridurre le liste di attesa, (ricorda il fondo da 50 milioni di un anno già previsto dalla legge finanziaria) e sulla rimodulazione del biglietto, che non è altro che una tassa che paga i cittadini. Su questo ho ripetutamente affermato che troveremo i fondi, anche al di fuori della legge di bilancio.

Sto lavorando perché le risorse necessarie vengono convertite in Parlamento.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

(Fonte: Articolo originale sul Blog delle Stelle)

Commenta su Facebook
Il Blog degli Astri

Informazioni su Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.

Precedente Questo avviso del medico spiega perché non accetteranno i pazienti che non hanno vaccinato i loro bambini Successivo Calabresi l'oblio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.