Giù il cappello di fronte all’opposizione del Partito Democratico


iSpeech.vogon

La luce dell'opposizione brillava nella notte del Parlamento. La maggioranza ha umiliato il Senato: deve essere detto e detto. Alla fine, naturalmente, la legge sul budget è stata approvata alla fine di una giornata folgorante. Non è la prima volta che passa con fiducia, è la prima volta che viene concessa la fiducia su un testo sconosciuto.

Matteo Renzi ha ragione, parlando in ritardo: "Sei stato trattato come il pubblico dei talk show, capace di applaudire, di non dire nulla". Sì, il Parlamento come "buona domenica".

Ma questo significa solo un breve articolo sull'opposizione. Che esiste, di fronte a commentatori istruiti e giornalisti a stomaco pieno. I senatori del Partito Democratico ieri - non è retorica - sembravano i vecchi socialisti e liberali nel 1924, solo che invece di ritirarsi sull'Aventino davano l'anima, in classe e in commissione, per contrastare il disegno sovversivo del gialloverdi. Tutti, sottolineo tutti, senatori, di qualsiasi componente.

Siamo - come il titolo democratico due giorni fa - ai test tecnici del regime. C'è il Partito Democratico - non da solo ma quasi - a fare da argine.

Cari colleghi, d'ora in poi cambiate i titoli. L'opposizione è lì, e mostra.

L'articolo Giù il cappello di fronte all'opposizione del Partito Democratico proviene da Democratica .

(Fonte: Articolo originale su Democratica)

Commenta su Facebook
Democratico

Informazioni su Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.

Precedente Come prevenire la costruzione illegale? Successivo Panettone ritirato dal mercato, l'allarme lanciato dal Ministero della Salute: ecco la marca e il sacco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.