A Pesaro la ‘ndrangheta spara, in Sicilia la terra trema. E Salvini mangia pane e nutella


iSpeech Vogon

Da Libera al sindaco di Pesaro: le reazioni all'omicidio di Pesaro - dove un Calabrese di 51 anni è stato assassinato nella città vecchia, sotto uno speciale sistema di protezione perché è un collaboratore di giustizia, - si moltiplicano e chiedere a Salvini un atteggiamento più come un influente adolescente di un ministro degli interni.

Prima di tutto, l'Associazione Libera di Don Luigi Ciotti: " Il feroce omicidio che ha avuto luogo la sera di Natale nel centro di Pesaro solleva molte domande sul sistema di protezione dei collaboratori e delle loro famiglie.E 'chiaro che qualcosa non ha funzionato e che C'era qualche difetto nel sistema: domande che richiedono risposte immediate, ferme e decise dai rappresentanti del governo e dello Stato Nella lotta contro le mafie e la corruzione - ha aggiunto l'associazione - non ci possono essere zone d'ombra, non possiamo rischiare alimentando la sfiducia e i dubbi su un sistema di protezione che nella maggior parte delle situazioni ha garantito agli impiegati di indebolire con le loro dichiarazioni il sistema mafioso e di contribuire in molti casi a riscrivere così tante verità nel nostro Paese " .

Libera pone una domanda fondamentale: come è accaduto che una persona sia stata inserita nel programma di protezione, e inoltre nel centro storico di una città in un giorno di festa? Da Salvini, per ora, oltre al pane e alla nutella, l'annuncio arriverà a Pesaro nelle prossime ore. E ci mancherebbe qualcos'altro. " L'unica immagine che hai di lui è che mangia pane e nutella ", amaramente ironico Giovanni Tizian , un giornalista dell'Espresso con un programma di protezione, intervistato da Rainews 24, " Ma è direttamente responsabile della protezione dei suoi dipendenti di giustizia. aspetto una risposta ".

Ricci: dopo il pane e la nutella, può Salvini risponderci?

Salvini, omicidio pesaro, mafia pentita, collaboratrice di giustizia Perché quel selfie del ministro dell'Interno che mangia pane e nutella, mentre la Sicilia è ferita dal terremoto e Pesaro ha avuto luogo l'omicidio (selfie, tuttavia, censurato dal Tg 2, come sottolineato da Michele Anzaldi, segretario della commissione di sorveglianza della RAI ) ha davvero colpito tutti.

Il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, ha twittato : " Caro Ministro Salvini, c'è la città di #Pesaro, sconvolta dall'omicidio di un uomo sotto protezione, fratello di un collaboratore di giustizia, quando avrà finito il pane e la nutella vorremmo avere alcune informazioni e rassicurazione, grazie ".

Ricci non è solo. Stamattina Alessia Morani , vice dem che vive nella provincia di Pesaro e Urbino, aveva scritto: " Domani presenterò una domanda a Salvini sui fatti di Pesaro: quello che è successo è molto serio ", mentre il Presidente della Regione Lazio e candidato per il segretario Pd Nicola Zingaretti attacca Salvini per il suo atteggiamento demente: " La protezione dei pentiti e dei loro parenti è essenziale per combattere le mafie. Oggi ci svegliamo e leggiamo che a Pesaro c'era un morto. chi diventa egoista, distrae l'attenzione, ha paura e fugge dalle sue responsabilità ".

Anche il parlamentare Pd Luciano Nobili interviene su Twitter: " Un Natale #Pesaro di paura con la mafia che uccide un uomo sotto la protezione dello Stato. Un terrore della #Catania per un terremoto di cui ci sono ancora crolli e feriti e il ministro degli Interni , responsabile della nostra sicurezza, come rispondi? Pane e Nutella, un uomo indegno ".

" Salvini ministro della propaganda. E questo è tutto ". Anche Carmelo Miceli , deputato del PD, si è rifiutato di appellarsi senza appello, spiegando: " Mentre i fatti di Pesaro mostrano come va verificato il sistema di protezione dei collaboratori di giustizia e gli shock di terremoto distruggono parte della Sicilia, Salvini cosa fa? Ci dice che sta facendo colazione con pane e nutella ".
" Certo, da un egocentrico che non ha idea della gravità degli eventi che sono accaduti - Miceli ha attaccato - non ci si può aspettare nient'altro e un selfie felice e beato. Uno spietato come un cacciatore che non perde occasione per mostrare la sua inadeguatezza al ruolo di ministro degli interni, roba da rimanere sbalorditi ".

Ettore Rosato , vicepresidente della Camera dei Deputati, non risparmia le critiche di Salvini: " È una giornata difficile con una città colpita da un terremoto e un uomo sotto protezione ucciso. Il senso dello stato dovrebbe venire prima di tutto e invece il ministro degli interni ci informa che fa colazione con Nutella, un vero peccato ".
Chiunque paragona Salvini a Nerone, è il senatore Pd Dario Stefano , che ha digitato su twitter: " Salvini, che al mattino presto, arrogante, mangia pane e nutella dopo stasera un uomo sotto la protezione del ministero è stato assassinato a Pesaro. il nuovo Nerone: canta mentre Roma brucia ".

Tra le prime indiscrezioni, c'era quella di Cosimo Maria Ferri , membro del Pd del Comitato di giustizia della Camera, che in una nota aveva scritto: " disturbare le riprese a Pesaro che devono condurre a controlli più intensi e non intaccare il ruolo di collaboratori di giustizia che ha portato e guida nella lotta contro la criminalità risultati importanti " .
" I metodi dell'agguato e della sparatoria sono preoccupanti - ha aggiunto - è necessario convocare immediatamente un Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza a Pesaro e lo stato deve reagire non con i soliti slogan ma con misure efficaci. Purtroppo la mafia è Non si combatte con i titoli dei giornali, ma con un serio lavoro professionale della magistratura e della polizia e con gli strumenti che la politica affida loro ".

Dai verdi a Forza Italia, aspre reazioni contro Salvini

Non è solo il Partito Democratico a reagire all'incredibile sconsideratezza del Ministro Salvini. I Verdi hanno chiesto le sue dimissioni, con la motivazione che il leader della Lega Nord è "inadeguato per il suo ruolo di ministro".
LeU ha chiamato Salvini per riferire al Parlamento per riferire, perché "Il Paese è oggi meno sicuro", mentre Forza Italia chiede che nella commissione Antimafia chiarisca cosa è successo.

L'articolo a Pesaro la 'ndrangheta spara, in Sicilia la terra trema. E Salvini mangia pane e nutella viene da Democratica .

(Fonte: Articolo originale su Democratica)

Commenta su Facebook
Democratico

Informazioni su Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.

Precedente Violenza sessuale, nei guai di un medico: ciò che è stato trovato nella sua casa Successivo Spreco, il regalo di Natale dei Raggi ai Romani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.