Malato terminale, ha un ultimo desiderio per Natale: per Harry tutta la città è mobilitata


iSpeech Vogon

Una bella e bella storia di solidarietà che viene da Exeter, Ontario, dove nonostante la brevissima notizia, un'intera comunità è riuscita a esaurire l'ultimo desiderio di un concittadino, il 78enne che si vede nella foto. E ci riuscì: era incredulo, senza parole, di fronte alla sorpresa che certamente non si aspettava di ricevere. Si chiama Harry Towle e come riportato dal Corriere della Sera aveva espresso il desiderio di cenare con il suo compagno, andare in giro per Exeter per vedere la città vestita per una festa e fermarsi da qualche parte ad ascoltare i canti di Natale.

Probabilmente l'ha sempre fatto durante le vacanze, ma quest'anno, sfortunatamente, è molto diverso. Infatti, Harry sta morendo. Ha un cancro terminale nei polmoni ed è quindi molto probabile che non vedrà un altro Natale, non avrà la possibilità di respirare l'atmosfera di festa che regna nella sua città. (Continua dopo la foto)

Cresciuto nell'area urbana, Harry è attualmente sottoposto a cure palliative presso la Queensway Nursing Home di Hensall, ed è stata un'infermiera di questa struttura, Margaret Sutherland, che ha aiutato il 78enne ad ascoltare i canti natalizi attraverso il passaparola sui social media . Rete. E così, nonostante un avvertimento di poco più di 24 ore, la comunità di Exter si è immediatamente mobilitata per soddisfare il desiderio di Harry. (Continua dopo la foto)

"Abbiamo tirato tutto insieme in meno di 30 ore - ha detto all'infermiera della clinica in cui Harry è ricoverato - perché tutti volevano che lo scorso Natale di Mr. Towle fosse assolutamente memorabile e ad un certo punto ha iniziato a nevicare, rendendo la serata davvero magica" . Quasi 300 persone hanno risposto al suo appello, molti dei quali sconosciuti, che hanno dato al 78enne il Natale che desiderava. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}
I concittadini di Harry si riunirono nel MacNaughton Park di Exeter e lo accolsero sugli appunti di "Silent Night" e "Jingle Bells". Harry era incredulo e molto eccitato. "È stata una vera sorpresa", ha detto ai microfoni del CTV di Londra, "perché non ho mai avuto nulla di simile nella mia vita, non me lo aspettavo e non posso esprimere a parole quello che sento, ma questo gesto significa davvero molto per me e posso solo ringraziare tutti per essere venuti qui ".

Giulia muore a 10 anni. L'ultimo desiderio: i suoi giochi ai bambini meno fortunati

L'articolo Malato terminale, ha un ultimo desiderio per Natale: per Harry mobilita l'intera città proviene da Caffeina Magazine .

(Fonte: Articolo originale su Caffeina Magazine)

Commenta su Facebook
1,3,7-trimetilxantina

Informazioni su Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.

Precedente Guerra fredda, il capolavoro di Natale Successivo Amnistia e perdono, una conversazione con Andrea Pugliotto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.